Tag Archives: milano

Sushi a Milano

Ovvero: che fai, vivi a Milano e non vai a mangiare il sushi?

 

E’ all’inizio degli anni ’90 che in città apre il primo sushi bar e da quel giorno i milanesi non hanno potuto più fare a meno di assaporare la bontà di questo piatto di tradizione giapponese grazie anche al proliferare, oggi, di diversi locali in cui mangiare anche a prezzi ridotti.

La parola sushi, almeno alla maggior parte degli italiani, fa venire in mente il classico cilindro di riso con un foglio di alga arrotolato all’esterno e con un ripieno di tonno o salmone, in realtà vuole indicare molto genericamente una gran parte di cibi composti da riso e pesce. C’è da fare una gran bella distinzione allora tra i vari tipi di piatti che possiamo incontrare in un ristorante giapponese!

Una piccola lista dei più conosciuti:

– Il Maki, che comprende gli Hosomaki (nella foto):

Hosomaki salmone (Fonte: http://itamae.com)

Il più famoso, come dicevo prima. Una pallina di riso circondata da un’alga nori e al cui interno un ripieno di pesce che può variare dal tonno al salmone, dall’orata al gambero.

 

Sempre dei maki, fa parte

– l’Uramaki, il mio preferito:

Uramaki (Fonte: http://itamae.com)

L’Uramaki non è altro che l’inverso dell’Hosomaki, in questo caso il riso è all’esterno ed il ripieno è racchiuso nell’alga. Può essere anche questo condito in molteplici varianti, tra i più buoni e famosi, l’Uramaki California composto da avocado, surimi (polpa di granchio) e cetriolo.

 

– Il Nighiri:

Nighiri di gambero (Fonte: http://itamae.com)

Anche questi sono eccezionali, e, se preparati bene, riempiono la bocca di un sapore intenso. Vengono preparati in un modo che apparentemente può sembrare semplice, in realtà è frutto di tantissima esperienza da parte dell’itamae (lo chef di sushi). Il riso viene pressato sapientemente e con pochissimi passaggi nella forma schiacciata, dopodichè si mette una punta di wasabi (ravanello giapponese, piccante) in cima alla polpetta e si stende delicatamente la guarnizione di pesce. Il tutto deve avvenire in maniera veloce per non intaccare l’aroma e non far innalzare la temperatura del pesce. I più visti sono sicuramente quelli al salmone e al tonno, ma bisogna assolutamente assaggiare anche quelli al gambero (nella foto sopra), all’orata e soprattutto al polipo.

 

Sono molti, come dicevo prima, i ristoranti che offrono pranzi o cene a prezzi davvero ridotti ma che in quanto a bontà lasciano davvero a desiderare. Uno dei migliori ristoranti che ho trovato dopo averne girati diversi è sicuramente Kaneda, in zona Piazza XXIV Maggio, nel pieno della movida milanese, tra i navigli e le colonne di San Lorenzo. Sono circa due anni che ormai lo frequento e devo ammettere che tra il servizio e i prodotti che offre sono sempre più soddisfatto.

Il ristorante è gestito da YHan, un ragazzo giovane ma molto bravo e simpatico, l’ultima volta che ci sono stato addirittura mi ha preparato una barca davvero strepitosa! Chiunque dei miei amici che viene a trovarmi a Milano e che ha voluto provare il sushi è rimasto colpito dalla sua bontà!

Vero Madame La Gruccia? 😀 (è una mia carissima amica, ha un blog di moda e…secondo me è davvero brava, datele un’occhiata!)

La barca “speciale”

 

 

 

Posted in Food Also tagged , , , , , |

Video Mapping

Ciao!!!

oggi voglio farvi vedere un video che ho girato qualche tempo fa in Piazza Duomo a Milano.

Si tratta di una proiezione ad alta definizione di un video su di una superficie reale, di solito inanimata come una facciata di un palazzo o, come in questo caso, di una chiesa. Le immagini proiettate sono calibrate per combaciare in maniera perfetta con i bordi della facciata su cui viene proiettato il tutto ed il video contiene effetti in 3d che danno luogo ad uno spettacolo sicuramente fuori del comune.

Di seguito il mio video e un paio di link con altri esempi, buona visione!

 

Video: Facciata del “Palacio Estevez” – Montevideo

Video: Orologio astronomico di Praga – 600° anniversario

Posted in Video Also tagged , , , , , |